gen 30

Giornata della memoria 2019

gnta_mmr-1

Immagine 1 di 27

Ieri 29 gennaio al Parco Gordiani, presso la Casa delle culture sulla via Casilina a Roma, si svolta un’emozionante iniziativa con la quale si è voluto celebrare la giornata della memoria dell’olocausto.
Si sono alternate testimonianze di molti anziani che conservano il ricordo vivente di come anche Roma ha vissuto, sulla sua carne viva, lo sterminio degli ebrei ad opera dei nazisti e dei fascisti.
Numerosi i giovani che hanno voluto dire con la loro presenza e con parole forti che ciò che è accaduto non può essere dimenticato.
Anche “Alchimia” e la “Cosmic  SBand” hanno dato il loro contributo di musica e parole. Un grazie di cuore a tutti i coristi e agli strumentisti diretti dal bravo Maestro Sebastiano, al quale vanno i ringraziamenti di tutta l’Associazione per l’ottima direzione e per la passione che ha certamente arricchito l’esibizione.
All’evento hanno anche partecipato gli amici del “Coro matto”, Progetto della UOC CSM/CD D5 DSM ASL RM 2 in collaborazione con l’Associazione Culturale “Le Artivendole”, sotto la direzione di Emanuela Giudice.
Hanno collaborato gli Istituti Superiori ed i Centri Anziani del Municipio Roma V.

gen 16

“Dai un calcio ai pregiudizi”

preg-1

Immagine 1 di 4

È stata una bellissima esperienza quella fatta a Napoli, dal 6 al 10 dicembre 2018, nel partecipare alla seconda edizione del torneo interculturale “DAI UN CALCIO AI PREGIUDIZI”, dove abbiamo visto l’Associazione Alchimia conquistare il primo posto. Nello stesso torneo è stato premiato come miglior portiere del torneo il nostro valoroso n° 1 Luciano Patierno.  Abbiamo di nuovo ripreso l’abitudine di giocare il secondo sabato del mese con data 12/1/2019. Ci si incontra tra varie Associazioni del territorio per condividere momenti di gioia, di spensieratezza e di serenità che il calcio sa trasmettere con lo stare insieme e con la condivisione, momenti che oggi sono sempre meno tenuti in considerazione.  

Termino questo piccolo resoconto dell’attività che svolge l’Associazione Alchimia, ringraziando la Società di calcio “FURLANI VIVACE 1922” che gentilmente ci mette a disposizione, gratuitamente, il campo di calcio di Via Vecchia di Velletri.

Auguri vivissimi, anche se con ritardo, di un felice anno nuovo a tutti i soci di Alchimia.

Maurizio Papi

dic 18

Festa di compleanno in Alchimia

silv-16

Immagine 1 di 16

Sabato 15 dicembre u.s., presso il ristorante di Capodarco a Grottaferrata, c’è stata grande festa. La nostra carissima Silvia ha voluto festeggiare i suoi diciotto anni insieme con tanti suoi amici, parenti e con la “Cosmic SBand”, della quale essa fa parte. È stata una serata divertente, gioiosa e nello stesso tempo commovente, che ha fatto molto bene a tutti i partecipanti e che sicuramente non dimenticheremo. Sinceri auguri da tutti i soci e sostenitori di Alchimia a Silvia e ai suoi genitori.

ott 17

Preziose Lezioni di Inclusione e Relazione

Il giorno 16/10/2018 si sono di nuovo organizzate, presso il Campo di Calcio dell’ASD Grottaferrata Vivace 1922, le partite di calcio per l’inclusione sociale con il titolo “Sportiva-Mente insieme agli studenti”.
Abbiamo fatto 2 partite mescolando 25 studenti nati nel 2006 e 15 persone appartenenti all’Associazione Alchimia, Villa Costanza ed Evergreen di Ariccia ed alla fine delle partite si è festeggiato con un buffet offerto da Alchimia.
È stato un successo strepitoso per i ragazzi diversamente abili delle 3 Associazioni, grazie alla disponibilità degli studenti di relazionarsi con loro sia con la parola che con il passaggio della palla. Sono diventate per 2 ore persone che si sono sentite al centro dell’attenzione, un protagonismo che ha permesso loro di sentirsi importanti, determinanti in una situazione che capita molto raramente.
Un grazie va anche allo staff tecnico dell’Asd Grottaferrata che ha incitato costantemente i ragazzi con disagio spronandoli e chiamandoli con i nomi di giocatori di calcio della serie A.
Un grazie infinito va agli studenti dodicenni che dal comportamento avuto prima e durante gli incontri ha permesso loro di vivere un’esperienza relazionale fondamentale per la loro crescita.
Infine un grande grazie alle Associazioni presenti a questi incontri di calcio.
Evviva lo Sport di squadra come valida disciplina per aiutare la diversità!!!

Maurizio Papi

ott 14

Tra una sua stranezza e l’altra

Pubblichiamo un racconto scritto dalla nostra socia Nadia Renzi. Il testo rappresenta una emozionante testimonianza dei rapporti profondi che si instaurano tra persone ed il segno che questi rapporti lasciano nelle nostre vite. Un dialogo ininterrotto tra umani, oltre le sofferenze e le inabilità, guardando a ciò che ci accomuna. Di seguito il link al racconto.
Tra una sua stranezza e l’altra.pdf