Giornata della memoria 2019

gnta_mmr-2

Immagine 2 di 27

Ieri 29 gennaio al Parco Gordiani, presso la Casa delle culture sulla via Casilina a Roma, si svolta un’emozionante iniziativa con la quale si è voluto celebrare la giornata della memoria dell’olocausto.
Si sono alternate testimonianze di molti anziani che conservano il ricordo vivente di come anche Roma ha vissuto, sulla sua carne viva, lo sterminio degli ebrei ad opera dei nazisti e dei fascisti.
Numerosi i giovani che hanno voluto dire con la loro presenza e con parole forti che ciò che è accaduto non può essere dimenticato.
Anche “Alchimia” e la “Cosmic  SBand” hanno dato il loro contributo di musica e parole. Un grazie di cuore a tutti i coristi e agli strumentisti diretti dal bravo Maestro Sebastiano, al quale vanno i ringraziamenti di tutta l’Associazione per l’ottima direzione e per la passione che ha certamente arricchito l’esibizione.
All’evento hanno anche partecipato gli amici del “Coro matto”, Progetto della UOC CSM/CD D5 DSM ASL RM 2 in collaborazione con l’Associazione Culturale “Le Artivendole”, sotto la direzione di Emanuela Giudice.
Hanno collaborato gli Istituti Superiori ed i Centri Anziani del Municipio Roma V.

I commenti sono chiusi