Tra una sua stranezza e l’altra

Pubblichiamo un racconto scritto dalla nostra socia Nadia Renzi. Il testo rappresenta una emozionante testimonianza dei rapporti profondi che si instaurano tra persone ed il segno che questi rapporti lasciano nelle nostre vite. Un dialogo ininterrotto tra umani, oltre le sofferenze e le inabilità, guardando a ciò che ci accomuna. Di seguito il link al racconto.
Tra una sua stranezza e l’altra.pdf

I commenti sono chiusi