Commemorazione della Liberazione al Teatro di Tor Bella Monaca

È   stato   un   grande   successo   di   pubblico   ed   ha   ricevuto   tantissimi   apprezzamenti    lo spettacolo «R-Esistenze e Liber-Azioni. Resilienze sonore. Voci e corpi raccontano» messo in scena  il 25 aprile nella sala grande, strapiena, del Teatro di Tor Bella Monaca, su iniziativa promossa dall’Associazione culturale «Le Artivendole» in collaborazione con la nostra Associazione  «Alchimia».

Alchimia ringrazia:

tutti i partecipanti, oltre 60 persone, veri  protagonisti della serata, che si sono messi in gioco per un obiettivo comune;
le ASL Roma 2 e Roma 6 per aver sostenuto l’evento;
l’«Atelier du Mouvement» diretto da F. Romana Blasi protagonista con «1943» di una suggestiva perfomance di teatro-danza;
il «Coro Matto» diretto dal M° Emanuela Giudice e la «C.O.S.M.I.C. Sband» diretta dal M° Sebastiano Forti, entrambe hanno dato vita ad un intenso e commovente Concerto-Recital con canzoni e letture originali;
il dr. Marco D’Alema per la sua presenza e il suo sostegno;
la dott.ssa Mariannina Amara e il dr. Paolo Cori per l’impegno e la passione con cui promuovono e sostengono tali attività in un’ottica di salute mentale comunitaria;
la regista Rosaria D’Antonio per aver creato una sceneggiatura che ha dato senso e coerenza ai diversi passaggi di cui si componeva lo spettacolo;
la nostra socia Nadia Anna Renzi che ha curato l’aspetto creativo dello spettacolo, la pubblicizzazione, il coordinamento tra i tre gruppi per la parte  amministrativa e tecnica.
Un grande ringraziamento va sia al direttore del teatro Filippo D’Alessio che ha accolto la nostra proposta visionaria, sia all’intero staff (Maddalena, Ilaria, Roberta e Livia)  per la disponibilità, la pazienza e il grado di collaborazione dimostrata.

I commenti sono chiusi