In ricordo di Maurizio Merolli

A nome di tutti i soci e gli amici di Alchimia, ci abbracciamo idealmente nel ricordare il carissimo Maurizio Merolli, allegro e gentile compagno di viaggio con cui abbiamo condiviso, qualche anno fa,  i nostri debutti nel territorio. Sempre disponibile a tenderci una mano pubblicando i nostri volantini “a gratis”, come diceva lui. Coloriva i momenti di lavoro con la sua romanesca ironia ed ogni volta che cercavamo di puntualizzare sulla stesura del testo, lui tagliava corto con un “Regà, fateme fa’ come dico io, ch’è mejo” . 
Un abbraccio affettuoso ad Alma (moglie di Maurizio e socia per molti anni), Lorenzo e Giulia (i figli), in vari modi solidali con noi; a tutti loro porgiamo i nostri ringraziamenti per aver invitato, parenti ed amici, a devolvere la raccolta fondi “per Maurizio” ad Alchimia. 

Ciao Maurizio!

I commenti sono chiusi